Via Pratrivero, 303/x Trivero (BI) - Via Talete, 9 Milano
015 738.82.82 - 02 27.00.36.39 info@atrofiaspinale.it

dott. Bottai Daniele

Comitato scientifico

Formazione ed attività scientifica e didattica.
Elenco delle pubblicazioni.
Sinopsi dell’attività scientifica.

Luogo e data
di nascita: Pisa, 17 Luglio 1964.
Indirizzo(Lavoro): Università degli Studi di Milano.
Dipartimento di Medicina e Chirurgia ed Odontoiatria, Ospedale San Paolo Via A. di Rudinì 8. Milano.
Tel. 338-2240761/ 02-50323285
Fax 02-50323033
e-mail: bottai.daniele@hsr.it

Curriculum cronologico dell’attività di formazione scientifica.

1983 Diploma di Maturità Tecnico Industriale presso l’Istituto “Leonardo da Vinci” di Pisa con valutazione 60/60

1985-1990 Studente universitario in Scienze Biologiche (indirizzo Biochimico Fisiologico).

10/1987- 7/1990 Lavoro di ricerca per la preparazione della tesi di laurea in Scienze Biologiche (Neurochimica) presso il laboratorio del Prof. Marcello Brunelli. Dipartimento di Fisiologia e Biochimica, Università degli Studi di Pisa.

1990 Laurea in Scienze Biologiche Università degli Studi di Pisa.
Titolo della tesi sperimentale: “Analisi di fosfoproteine del sistema nervoso centrale della sanguisuga Hirudo medicinalis mediante elettroforesi bidimensionale”.
Valutazione: 110/110 con lode. (Tutore Prof. Marcello Brunelli e Dott.ssa Mercedes Garcia-Gil).

1992 Abilitazione alla professione di Biologo.

1995 Dottorato in Neuroscienze di Base (Ph. D.) (1990-1994). Università degli Studi di Pisa (1990-1993), e McGill University, Montreal, Quebec, Canada 1993-1994).
Titolo tesi sperimentale: “Effetti della serotonina sulla fosforilazione e sulla sintesi proteica nel sistema nervoso centrale della sanguisuga Hirudo medicinalis”. (Tutore Prof. Marcello Brunelli e Prof. Pierre Drapeau).

1/1995-7/1997 Postdottorato in Biologia Molecolare sotto la supervisione del Prof. R. J. Dunn; Centre for Research in Neuroscience, McGill University, Montreal, Quebec, Canada. Lavoro condotto in collaborazione con il Prof. L. Maler, Department of Anatomy and Neurobiology, University of Ottawa, Canada.
Titolo progetto: NMDA receptor subtypes : roles in sensory processing.
1994-1996 Corso di Lingua Inglese al “Centre for Continuing Education della McGill University, Montreal,Quebec, Canada.

1996 Conseguito Diploma di Lingua Inglese al “Centre for Continuing Education della McGill University, Montreal, Quebec, Canada. Valutazione A-.

9/1997-3/2001 Postdottorato in Biologia Molecolare/Neurobiologia sotto la supervisione del Prof. P. H. Seeburg, Dipartimento di Neurobiologia, Max Planck Institute for Medical Research, Heidelberg, Germania.
Titolo progetto 1: “Mammalian nuclear RNA editing by adenosine deamination: a search for edited transcripts.”
Titolo progetto 2: “Study of the molecular mechanism involved in the production of the activity dependent form from the Homer 1 gene.”

4/2001–4/2002 Postdottorato in Biologia Molecolare/Neurobiologia presso l’Istituto di Genetica, Biochimica ed Evoluzionistica CNR Pavia “Modelli animali per il ritardo mentale” nell’ambito del Progetto di Ricerca finanziato da Telethon sul tema “Genetic analysis of common disorders: sterility and mental retardation” responsabile scientifico: Dott.ssa Daniela Toniolo.

5/2002–12/2005 Senior scientist in Biologia Molecolare/ Neurobiologia/ Biologia cellulare presso lo Stem Cell Research Institute, DIBIT, Fondazione Centro San Raffaele del Monte Tabor, via Olgettina 58, Milano ed il Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze Università degli Studi Milano Bicocca Piazza della Scienza, Milano.
Coordinatore dei progetti:
-Analisi genomico-funzionale delle cellule staminali embrionali non umane (murine).
-Studio del ruolo di neurotrasmettitori ed ormoni nei fenomeni di proliferazione e differenziamento delle cellule staminali neurali umane ottenute da feti.
-Cellule staminali neurali: un nuovo approccio cellulare per l’atrofia muscolare spinale.
Coinvolto nel progetto:
-Studio del recupero funzionale indotto dal trapianto di cellule staminali neurali in modelli animali acuti di contusioni del midollo spinale.

TECNICHE ACQUISITE:
a) Microchirurgia necessaria per l’estrazione del sistema nervoso centrale della sanguisuga Hirudo medicinalis e di varie zone del sistema nervoso del topo e del ratto.
b) Preparazione di genoteche di cDNA, tecniche di clonaggio e sequenziamento del DNA. PCR, RT-PCR, PCR da singole colonie. Costruzione di minigeni per la successiva preparazione di animali transgenici. Northern, Southern e Western blot. Manipolazione di BACs. Preparazione di topi transgenici e KO.
c) Manipolazione di RNA. Purificazione di RNA da differenti tessuti, saggio della protezione dalle RNAsi (RNAse protection assay), ibridazione in situ. Modificazione biochimica dell’RNA tramite dialdeidi (glyoxal).
d) Preparazione e purificazione di proteine di fusione. Preparazione, purificazione ed analisi di anticorpi.
e) Elettroforesi mono e bidimensionale, analisi quantitativa dei risultati.
f) Colture cellulari, preparazione e manipolazione di cellule staminali neurali adulte umane e murine e di cellule staminali embrionali murine.
g) Organizzazione, strutturazione di un nuovo laboratorio
h) Organizzazione di stabulario.
i) Analisi comportamentale di animali con lesione midollare per mezzo della scala BBB (ratto) e della scala BMS (topo).
j) Perfusione animali e preparazione di fettine tramite criostato. Colorazione mediante anticorpi degli epitopi di interesse sulle sopracitate fettine. Analisi al microscopio a fluorescenza

Corsi e training extrauniversitari:
The OSU Spinal Cord Injury Research Training Program July 16-August 05, 2006.

 

 

 


Associazione Girotondo ONLUS
COMITATO SCIENTIFICO